Formazione e consulenza: “Knowledge to inspire innovation”

Formazione e consulenza sono elementi portanti del modello di incontro di Innovation Island. Affinché le opportunità possano davvero generare una crescita, infatti, serve creare un percorso di valorizzazione del capitale umano, avviare una dinamica di qualificazione, da intendersi anzitutto come apprendimento e incremento di competenze.

Il percorso della divisione “formativa” di Innovation Island inizia raccogliendo testimonianze imprenditoriali, dialoghi con scienziati, esperti e regolatori, e conducendo ricerche avanzate. Queste conoscenze vengono trasformate in contenuti educativi e di edutainment, progettando percorsi formativi personalizzati e rilevanti, in linea con le esigenze del mercato.

Ci dedichiamo a:

  • Ispirare i giovani a esplorare l’innovazione e l’imprenditorialità
  • Supportare gli imprenditori nella costruzione della loro identità e crescita professionale
  • Accelerare lo sviluppo delle imprese tramite networking e programmi di mentorship.

Creiamo, così, un ecosistema che unisce contenuti di alta qualità con la partecipazione attiva di una rete di professionisti, imprenditori, scienziati e innovatori. Questo amplifica le opportunità di prosperità materiale e immateriale, promuovendo la libertà personale per individui e società.

Qui a Innovation Island ci piace pensare a una conoscenza che sia fonte d’ispirazione per l’innovazione: “Knowledge to inspire innovation”. All’interno del nostro ecosistema aperto e inclusivo, l’apprendimento è dinamico: si evolve, trae spunto da tutti gli attori coinvolti, è fonte di comunicazione, ma è anche ascolto, uno scambio vivo e partecipato.

È condivisione di best practices ed expertisecase studies scelti con cura, per raccontare ciò che è strumentale allo sviluppo dell’innovazione, alla sua crescita e, ancora più alla base, alla sua nascita.

La formazione e la consulenza di Innovation Island sono più di un semplice corpus di argomenti, nozioni e dati: sono elementi strumentali al raggiungimento del migliore risultato, entrano a far parte del nostro modello di incontro, si trasformano in condivisione e co-progettazione e si evolvono come elemento del nostro ecosistema.

Leggi anche questi articoli